XIV passeggiata del Traversola del 20 settembre 2015

 

 

 

 

IMG_1869

“Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c’è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti”. Cesare Pavese

Abbiamo camminato in luoghi unici, tra prati, boschi e ruscelli… con paesaggi mozzafiato, in una giornata di una limpidezza eccezionale, circondati da tante persone, oltre 170, tra cui un enorme gruppo di bambini,

abbiamo avuto come guida d’eccezione l’avvocato Emilio Lombardi di Montafia, che ha raccontato di Mulini e bealere, di fiori rari e alberi maestosi

abbiamo ritrovato Lidia Bosco e Carlo Boano, che come sempre, da 14 anni, con gioia e amore ci hanno aperto le porte della loro splendida Cascina Ciocchero,

abbiamo mangiato, in modo delizioso e con una cifra minima presso la pro loco dei Savi

ci siamo ritrovati, Giorgio, Annalisa, Giuseppe, Romano, Maddalena, Anna Maria, Marco e Michela, ancora una volta a ridere e scherzare, dopo una giornata di impegno e condivisione

ma questa passeggiata è per me anche qualcosa in più, una sensazione molto intima e personale quella che ieri mi ha pervaso

qui ogni filo d’erba, foglia o goccia d’acqua sono parte di me, mi ricordano da dove vengo;

le capriole su vicino alla Madonna del Casale, gli occhi e la voce di chi, ancora piccolo, mi ha insegnato ad amare questi luoghi, a rendere questa terra, come dice Pavese, la propria terra…

IMG_1873 IMG_1888 IMG_1895 IMG_1909 IMG_1935 IMG_1946 IMG_1971 IMG_1996

I commenti sono chiusi