Un’oasi di Pace del 23 febbraio

 L’Aps Camminare lentamente, in collaborazione con Corneliano Turismo, organizza domenica 23 febbraio ” Un’oasi di Pace”, passeggiata ad anello, in un territorio suggestivo, dove si incontrano subito colline ricche di boschi e vigneti, da cui si producono vini di grande pregio.
Il ritrovo, intorno alle 14,00, è previsto nei pressi della Frazione Reala di Corneliano d’Alba. Il rientro è previsto per le ore 17,30 circa.
Il percorso, di circa 7 km, raggiungerà lo splendido Santuario della Madonna dei Boschi.

Santuario edificato in un tipico “luogo alto”, ben visibile dalla tappa della strada romantica, fra la Valle Sanche e la Valle Maggiore. La chiesa, ad una navata in stile romanico, venne edificata nel XII secolo. Nel 1471 il vescovo di Asti ne concede il giuspatronato ai Roero i quali, alcuni decenni più tardi, fanno costruire il convento annesso. La costruzione nel 1731 della volta sulla navata ha avuto l’effetto di confinare nel sottotetto un prezioso affresco gotico raffigurante l’Annunciazione, dipinto verso la fine del XV secolo. Nella cripta, dal 1608 alla fine dell‘800 vennero sepolti vari esponenti della famiglia dei Roero di Vezza e di Guarene” dal sito del Comune di Vezza d’Alba.

Seguirà il ritorno e al termine il ristoro per tutti. Per chi fosse interessato, sarà possibile, su prenotazione (costo 12 euro, posti limitati), partecipare ad una straordinaria merenda sinoira presso l’Azienda agricola di Paola Massa.

La camminata è adatta a tutti e si raccomanda l’uso di scarpe da escursionismo (potremmo trovare un po’ di fango sui sentieri) ed un abbigliamento adatto alla stagione.
Iscrizioni entro sabato 22 febbraio.

Per informazioni scrivere all’indirizzo mail: camminarelentamente2@gmail.com.

I commenti sono chiusi