Mitighiamoci 2019 – Informa-Azioni per mitigare il Cambiamento climatico

 

La terra non appartiene all’uomo, bensì e’ l’uomo che appartiene alla terra… Non e’ l’uomo che ha tessuto le trame della vita: egli ne e’ soltanto un filo. Tutto ciò che egli fa alla trama lo fa a se stesso” (lettera del capo indiano Seattle – 1854) .

Da anni percorriamo, lentamente, in lungo ed in largo, i sentieri del nostro bel paese e questo ci permette di osservare direttamente, quasi come i nativi d’America, i cambiamenti dell’ambiente, del clima, della vegetazione e di tutti gli esseri viventi che animano le nostre passeggiate.

E’ inutile negarlo, viviamo tempi bui, anni senza pioggia, altri con piogge intense giornaliere, temperature infuocate ad aprile e fredde ad agosto, incendi devastanti e venti fortissimi. Ed ora un inverno anomalo, caldo e secco anche in montagna, con fioriture inusuali, fuori stagione.

Il Cambiamento climatico è arrivato e ci lascia senza parole. Restano pochi anni, dicono gli scienziati, per invertire la rotta…

Come Camminatori, oltre che come appartenenti al genere umano, abbiamo il dovere di provare a cambiare la situazione, a ridurre il nostro impatto sul pianeta.

Già il 29 Novembre 2015, con la “Marcia globale per il clima”, come tanti altri in tutto il mondo, siamo scesi nelle piazze e nelle strade con la più grande mobilitazione della storia, per chiedere, purtroppo senza successo, a ognuno dei nostri leader di impegnarsi a raggiungere, al più presto, un accordo per MiTigare i Cambiamenti climatici.


“Questo mondo, così straordinario e meraviglioso a vedersi, non segue il sentiero che vorremmo, non rotola armonicamente verso pace, gioia, bellezza, felicità, gentilezza, tolleranza, giustizia sociale…”


Ecco perché ci siamo, ecco perché il 2019 sarà un anno in cui ribadiremo tutte le finalità per cui calpestiamo i sentieri di questo adorabile pianeta…


Ecco perché ritorneremo a parlare di pace, gioia, amicizia, amore, bellezza…

Perché amare tutte gli esseri del creato vuol dire impegnarsi perchè possano vivere in pace e serenità. Per questo dobbiamo ridurre il nostro impatto, MiTigare il Cambiamento climatico.

Ed essendo esseri con i piedi ben piantati per terra, partiremo da piccoli gesti pratici che aiutano il pianeta:

– Uso costante di bicchieri riutilizzabili, che verranno consegnati alla partenza di ogni

camminata

– Utilizzo di carta ed altri materiali riciclati ed ecologici

– Riduzione della plastica ed eliminazione di quella monouso

– Promozione ed utilizzo dell’acqua pubblica, delle casette comunali

– Incentivazione all’uso dell’auto in condivisione ed alle energie rinnovabili

– Dedica di alcuni eventi agli alberi monumentali, alle meraviglie della natura, a giornate

particolari (della terra, dell’ambiente, della mobilità sostenibile, delle ferrovie dimenticate)

– Collaborazione con altre associazioni, scuole di ogni ordine e grado ed enti pubblici per

promuovere stili di vita ed azioni virtuose nei confronti dell’ambiente

– Informazione continua sulla situazione ambientale locale e mondiale
in altre parole #MiTighiamoci

Lago di Mergozzo, tra i più puliti d’Italia, meta di una delle passeggiate Cml del 2019

I commenti sono chiusi