– 1

Finalmente,

tra poco più di un giorno, ritorneremo a camminare insieme,

dopo 4 mesi disastrosi, con una situazione sanitaria molto difficile, ora lentamente, c  stiamo cercando di tornare alla normalità. Non sarà facile, ma cercheremo di riprendere il racconto da dove si era interrotto. Ad aiutarci sarà la bellezza del nostro paese, le meraviglie della natura, il sorriso degli amici, che mai abbiamo dimenticato. Ci guideranno i nostri alberi, compagni di viaggio, di cui troppi non si curano, ma che sono l’unica salvezza; che possono guidarci fuori dall’odio verso i nostri simili e verso tutte le altre specie viventi. Forse non tutti hanno capito cosa è successo, ma o si procede tutti insieme verso un mondo migliore o non ci sarà più nulla.

A sabato 20 con Solstizio d’estate a Bric Andio

Escursione ad anello di circa 6 km lungo la vecchia strada vecchia che collega i paesi di Montaldo ed Andezeno. Si potranno ammirare bellissimi scorci sulle colline chieresi, in particolare alla sommità del Bric Andio, dove all’inizio del 1800 venne piantata una grandissima quercia come riferimento per i viandanti che intendevano raggiungere il paese di Montaldo. La quercia segna anche i confini tra i territori di Montaldo ed Andezeno sul Bric Andio. Questo luogo e la quercia vengono chiamati anche “di Barbarossa” perché, secondo la tradizione, nel 1158, quando Federico Barbarossa attraversò questa collina per impossessarsi del territorio chierese, vi ebbe luogo una cruenta battaglia.

Possibilità di cena finale presso il Circolo Polisportivo di Montaldo (costo 15 euro, prenotazione entro il 18 giugno). Menù: tagliere di salumi, tagliere di formaggi, insalata russa, vitello tonnato, caprese, creme caramel, vino acqua e caffè.

Ritrovo presso il Municipio di Montaldo Torinese, via Trinità 17 e partenze alle ore 18 e alle 20,30

Informazioni ed iscrizione (sino ad esaurimento posti disponibili, riservata ai soci di Camminare lentamente): 349.7210715, 380.6835571, camminarelentamente2@gmail.com.

Domenica poi saremo a Montaldo Roero e Sabato 27 a Tigliole d’Asti

I commenti sono chiusi