Con la primavera ritorna “A piccoli passi” da venerdì 31 marzo

Con la primavera ritorna “A piccoli passi”: l’appuntamento con le passeggiate per bambini (0-6 anni), genitori e nonni organizzate da Camminare lentamente in collaborazione con il nido Cucciolo di Chieri nell’ambito del progetto Slow Time del Comune di Chieri, finanziato dalla Compagnia di San Paolo di Torino.

Protagoniste della terza edizione di “A piccoli passi” saranno le frazioni di Chieri: Pessione, Madonna della Scala e Airali. 

Venerdì 31 marzo, sperando nel tempo, iniziamo con la passeggiata “Cascine, castelli, fortificazioni” a Pessione; si parte dalla piazzetta della Parrocchia della Santissima Famiglia di Nazareth e si arriva alla scuola dell’infanzia Luigi Rossi che offrirà una bella merenda a tutti!
Il percorso è di 4,3 km (il più lungo quest’anno), ma interamente pianeggiante e senza alcun dislivello ed è fattibile anche con passeggini a patto che non piova troppo nei giorni precedenti e allora lo sterrato che collega la cascina medioevale fortificata di Fortemaggiore con il castello di Castelguelfo, di cui visiteremo il giardino con il bel laghetto e la cappella, non sarà percorribile…

I successivi appuntamenti di “A piccoli passisaranno: Collina in fiore (7 aprile), Le ciliegie di Pecetto (19 maggio) e Tra vigneti e frutteti (9 giugno).

Per chi lo desidera sarà possibile come sempre trovarsi prima alle 16,30-16,45 al Nido Cucciolo (Via Turati 1 a Chieri) e recarsi insieme nei luoghi di partenza delle passeggiate.

Per il rientro l’organizzazione metterà a disposizione alcune automobili, ma sarà possibile anche organizzarsi in autonomia con “autisti” e/o automobili al luogo di arrivo delle passeggiate, che verrà comunicato di volta in volta. 

La passeggiata di venerdì 31 a Pessione sarà ad anello, non avremo quindi problemi per il rientro.

Per iscriversi alle passeggiate contattare Angelo al 349.7210715, sentierichieri@virgilio.it 

Le passeggiate saranno come sempre il venerdì alle 17, gratuite e aperte a tutti.

Tenete d’occhio il sito www.camminarelentamente.it per aggiornamenti e comunicazioni, soprattutto in caso di tempo incerto che potrebbe portare al rinvio di alcune passeggiate

 

Commenti chiusi