Cervo, un borgo sospeso tra cielo e mare

Buongiorno a tutti,

eccoci al nuovo appuntamento con la gita al mare,  l’escursione durerà l’intera giornata e ci porterà in un tratto della costa ligure ancora verde e ricco di boschi di pini marittimi, lecci, olmi e querce che si alternano ad ampie zone di macchia mediterranea. 

La passeggiata della lunghezza di 7 km, per un totale di 2 ore e mezza circa, con un dislivello in salita di 400 m e altrettanti in discesa è di media difficoltà (3 ricci). Presenta un salita iniziale ripida lungo una mulattiera: si raccomandano pertanto scarpe da trekking, bastoncini e un certo allenamento a camminare.

Il nostro percorso inizia dalla chiesa romanica di San Giovanni nell’entroterra di Andora, posta sull’antica via Julia Augusta. Con una ripida salita su una mulattiera raggiungeremo dapprima Passo Chiappa (383 mt) e poi proseguendo lungo la bellissima dorsale collinare Colle Mea, Colle Dico fino al Colle di Cervo (324 mt). Da qui attraverso un bellissimo percorso su strada bianca, immerso nella macchia mediterranea, arriveremo al Parco del Ciapà e da qui al Castello medioevale dei Clavesana nella parte alta del magnifico borgo medioevale di Cervo, inserito nei Borghi più belli d’Italia e teatro del famoso Festival Internazionale di Musica da Camera nei mesi di luglio ed agosto.

Potremo ammirare i suggestivi vicoli e la splendida Parrocchiale di San Giovanni Battista (detta “Chiesa dei Corallini”) e pranzare in uno dei locali e dei bar del borgo e del lungomare nei pressi della sottostante spiaggia, dove ci si potrà rilassare nel pomeriggio.


Nello zaino non dimenticare…

scorta di acqua

snack energetici 

macchina fotografica

binocolo

E’ consigliato abbigliamento da trekking

PARTENZA: Chieri, piazza Europa, presso la Cassa di Risparmio di Asti; ore 7,00.

Rientro in serata (ore 19 circa).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 30 euro (comprensiva di viaggio in bus GT, tessera associativa e assicurazione infortuni). 25 euro per chi ha già la tessera associativa 2019;     22 euro per i ragazzi minori di 10 anni.

ISCRIZIONI (entro il 15 settembre, fino ad esaurimento posti disponibili): Angelo 349-7210715 . Paolo 380-6835571, camminarelentamente2@gmail.com.

PAGAMENTO (obbligatorio e tassativo entro il 25 settembre):
– in contanti presso
Dellacorte Sport (convenzionato con i soci di Camminare lentamente) – via Vittorio Emanuele II 73 a Chieri, orari: lunedì 15.30-19.30, martedì-sabato 9,30-12,30 /15,30-19,30);

con bonifico sul conto corrente dell’Associazione di Promozione Sociale Camminare lentamente (IBAN IT54 F060 8530 3600 000000 23551), indicando nella causale “gita a CERVO

N. B. Prima di procedere al pagamento della quota, attendere la conferma dell’iscrizione alla gita da parte degli organizzatori.

Vi ricordiamo che in caso di rinuncia a partecipare la gita, dopo il pagamento, è necessario avvisare (tramite una mail a camminarelentamente2@gmail.com) entro e non oltre il 10 ottobreSuccessivamente a tale data non sarà predisposto alcun rimborso.

I commenti sono chiusi