Annullata la passeggiata a Chieri per M’illumino di meno

Salve a tutti, purtroppo, in ottemperanza del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 Marzo 2020, che vieta ogni tipo di manifestazione anche all’aperto per ragioni di salute pubblica, l’evento di venerdì 6 marzo a Chieri, per “M’illumino di meno”, viene annullato.  Ci spiace molto, ma non possiamo fare diversamente.

Vi terremo aggiornati per i prossimi eventi in calendario.

A breve usciremo con la newsletter, in cui presenteremo alcuni percorsi, particolarmente belli, che ognuno può svolgere in autonomia. Perché camminare è il miglior antidoto alla frustrazione di questi giorni difficili.

Ed ora un consiglio di lettura (Bruce Chatwin” Le Vie dei Canti” – titolo originale: The Songline)

„Even today, when an Aboriginal mother notices the first stirrings of speech in her child, she lets it handle the “things” of that particular country: leaves, fruit, insects and so forth. “We give our children guns and computer games,” Wendy said. “They gave their children the land.”“ „Ancora oggi, quando una madre aborigena nota nel suo bambino i primi risvegli della parola, gli fa toccare le «cose» di quella particolare regione: le foglie, i frutti, gli insetti e così via. (il bambino, attaccato al petto della madre, giocherella con la «cosa», le parla, prova a morderla, impara il suo nome, lo ripete e infine la butta in un canto). «Noi diamo ai nostri figli fucili e giochi elettronici», disse Wendy. «Loro gli hanno dato la terra.»“   Origine: https://le-citazioni.it/autori/bruce-chatwin/

I commenti sono chiusi