I borghi medioevali di Capo Mele di domenica 11 marzo

Buongiorno a tutti,
eccoci al consueto appuntamento primaverile con la gita al mare in Liguria!

L’escursione durerà l’intera giornata e ci porterà in uno dei tratti di litorale più conosciuti della costa ligure ma al tempo stesso sconosciuti per la bellezza e la ricchezza dell’entroterra.

Riprenderemo l’antica Via Julia Augusta (già percorsa l’anno scorso nell’escursione da Alberga ad Alassio) che dall’odierna Vado Ligure raggiungeva Arles in Francia.

La passeggiata (lunghezza circa 7,5 km, percorrenza 3 ore circa, per un dislivello di 370 metri in salita e altrettanti in discesa) è di media difficoltà (3 ricci), soprattutto per la salita a Poggio Brea e la successiva discesa a Laigueglia; si raccomandano scarpe adatte e un certo allenamento a camminare

Lungo il percorso si incontreranno monumenti e borghi di epoca medioevale, quali la chiesa di San Giovanni, da dove partiremo, il ponte a 12 arcate (recentemente restaurato), il castello dei Clavesana e la chiesa romanica dei Santi Giacomo e Filippo (uno dei più begli esempi di architettura religiosa della Liguria) con la vicina Torre-Porta del Castello, costruite con la pietra di Capo Mele, fino al caratteristico Colla Micheri.

Dopo una ripida salita raggiungeremo Poggia Brea (370 mt. slm), dal quale si può ammirare un panorama che spazia dalla baia di Alassio e l’isola di Gallinara, le Alpi Liguri e la Val Merula.

Una ripida discesa, da percorrere con attenzione, ci porterà al Bastione saraceno dell’antico borgo marinaro di Laigueglia, con i suoi caratteristici vicoli, piazzette, “carrugi” e case colorate.

Pranzo libero o presso il ristorante convenzionato Hotel Villa Ida a Laigueglia (antipasti ed insalate a buffet, primo , secondo e dessert , frutta, acqua minerale e vino inclusi 25,00 euro a persona)

Nello zaino non dimenticare…  scorta di acqua, snack energetici, macchina fotografica e binocolo!

PARTENZA: Chieri, piazza Europa, presso la Cassa di Risparmio di Asti; ore 7

Sosta del bus a Carmagnola o ad Asti Est se verrà richiesta da almeno 10 persone. Si prega di specificarlo al momento dell’iscrizione.

RIENTRO IN SERATA (ore 19 circa).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: (comprensiva di viaggio in bus GT, tessera associativa e assicurazione infortuni).

30 euro per i non soci; 25 euro per chi ha già la tessera associativa 2018; 22 euro per i ragazzi minori di 10 anni.

ISCRIZIONI (fino ad esaurimento posti disponibili):

Angelo 349-7210715 . Paolo 380-6835571, camminarelentamente2@gmail.com

PAGAMENTO DELLA QUOTA (entro e non oltre il 26 febbraio):
– presso Deallacorte Sport (convenzionato con i soci di Camminare lentamente) – via Vittorio Emanuele II 73 a Chieri, orari: lunedì 15.30-19.30, martedì-sabato 9,30-12,30 /15,30-19,30;

– con bonifico sul conto corrente dell’Associazione di Promozione Sociale Camminare lentamente (IBAN IT54 F060 8530 3600 000000 23551), indicando nella causale “GITA A LAIGUEGLIA

N. B. Prima di procedere al pagamento della quota, attendere la conferma dell’iscrizione alla gita da parte degli organizzatori.

In caso di rinuncia, dopo il pagamento, è necessario avvisare i numeri sovraelencati entro e non oltre il 4 marzo. Successivamente a tale data non sarà predisposto alcun rimborso.

Commenti chiusi